Lego introduce il primo papà casalingo giocattolo

lego lancia papà casalingo

Giocattoli sempre più realistici e al passo coi tempi, anche sul fronte Lego. L’azienda danese ha infatti introdotto, tra i numerosi personaggi in miniatura abbinati ai suoi prodotti da costruire a mezzo mattoncini, il primo esempio di papà casalingo.

Del resto i tempi cambiano, le famiglie si evolvono e Lego non vuole certo restare indietro. Così nella nuova linea Lego City, la cui uscita ufficiale è prevista per questa estate, fa la sua comparsa il papà che anziché andare a lavoro si occupa del bambino piccolo, con tanto di carrozzina da spingere e biberon pronto all’occorrenza nell’altra mano.

In questo modo il bambino che gioca con i Lego avrà modo di “incontrare” e prendere confidenza con un ruolo familiare maschile venutosi a creare solo negli ultimi anni. Inoltre, il gioco trasmetterà al bambino anche un’impressione positiva rispetto a questo personaggio, aiutandolo sin da subito a rinforzare le sue difese contro i pregiudizi sociali che da sempre accompagnano i ruoli tradizionali dell’uomo e della donna.

► GUARDA ANCHE: Top 10 Regali Lego

Condividi!